fbpx

Lezioni digitali per la didattica integrata

Le lezioni digitali garantiscono al docente percorsi preimpostati ma anche personalizzabili in base alle esigenze della classe o della situazione:

  • per integrare la didattica d’aula con materiali di approfondimento o recupero, da assegnare per il compito a casa;

  • come supporto sostitutivo in situazioni in cui non sia possibile seguire la regolare lezione;

  • possono essere utilizzate come percorso individualizzato per tutti gli alunni che necessitano di un recupero o di un consolidamento di alcune abilità.

Come sono strutturate le lezioni?

Le lezioni sono già suddivise per classe e per disciplina, pensate per intercettare tutte le esigenze didattiche dell’insegnante: dalla presentazione di contenuti, all’esercitazione pratica, al ripasso, fino alla valutazione e autovalutazione delle abilità cognitive previste.

Fase 1 - Guarda e impara

Una fase di input in cui il contenuto su cui è centrata la lezione è presentato attraverso una forma audiovisiva.

Fase 2 - Adesso tocca a te

Una fase di attivazione in cui l’alunno è chiamato a mettersi in gioco in prima persona per testare l’acquisizione progressiva delle abilità presentate dalla lezione stessa.

Fase 3 - Prova e riprova

Una fase di pratica che permette all’alunno di esercitarsi per consolidare e verificare l’acquisita padronanza del contenuto presentato.

Che cosa hai imparato?

A queste tre fasi, nelle lezioni progettate per le classi quarta e quinta, è aggiunta una fase di metacognizione. Che cosa hai imparato? è il momento di autonomia dell’alunno, il quale, attraverso la risposta a domande di riflessione e la compilazione di schede metacognitive e autovalutative, si interroga su quanto ha appreso e ne prende progressivamente consapevolezza.

La dimensione digitale e quella analogica si incontrano e si integrano

Tutte le risorse messe a disposizione si prestano, nella forma digitalizzata, sia ad essere stampate e fruite in attività carta e matita, sia ad essere gestite tramite device tecnologici collettivi (come la LIM di classe) o individuali (come il proprio laptop o tablet personale).

La cura delle lezioni digitali

Maila Pentucci - Direzione scientifica

Maila Pentucci è ricercatrice senior presso il Dipartimento di Scienze Filosofiche, Pedagogiche ed Economico-quantitative dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti, dove insegna Didattica e Pedagogia Speciale. È Vicepresidente dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Macerata. Le sue ricerche riguardano la professionalizzazione degli insegnanti, la trasposizione e la mediazione didattica e l’apporto delle tecnologie didattiche a tali processi, l’analisi multimodale dei manuali scolastici e, in campo storico, l’insegnamento della Shoah e la didattica della Storia. È autrice di diverse pubblicazioni sui temi sopra elencati.
Per Raffaello Scuola è Consulente per le discipline Geografia, Storia e Geostoria, e per le lezioni digitali di Studio@Casa.

Katia Buccelli - Coordinamento team didattico

Katia Buccelli è un’insegnante alla Scuola Primaria “Vigne” (Cesena) con la passione per la tecnologia applicata. Una passione nata negli otto anni in cui è stata insegnante di sostegno: un periodo pieno di laboratori per l’inclusione nei quali sperimentare, assieme agli alunni, le potenzialità offerte dalle Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione. È animatore digitale nella sua scuola; ha svolto l’incarico di tutor d’aula per i corsi Fortic A e B, e per la formazione nella piattaforma Indire; ha ricoperto incarichi come Funzione Strumentale per l’informatica, il piano dell’offerta formativa, l’handicap e il disagio. Per Raffello Scuola è autrice e formatrice di didattica digitale.

Vuoi conoscere le ultime novità sulla scuola?

Per restare sempre informato sulle nostre proposte per la Scuola ti invitiamo ad iscriverti alla newsletter Raffaello:

Guarda tutti gli incontri dedicati alla didattica digitale e
a distanza presenti nell’archivio webinar Studio @ casa

Tutte le nuove proposte ed i migliori prodotti per la Scuola dell'Infanzia, la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di primo grado.

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy