Raffaello Scuola Raffaello Scuola
Raffaello Scuola

Scopri tutti nostri libri per la scuola!


Vai su Raffaello Scuola
Celtic Publishing Celtic Publishing
Celtic Publishing

Marchio specializzato nelle lingue straniere


Vai su Celtic Publishing
Raffaello Ragazzi Raffaello Ragazzi
Raffaello Ragazzi

Libri attivi, cartonati d’autore e romanzi


Vai su Raffaello Ragazzi
Raffaello Digitale Raffaello Digitale
Raffaello Digitale
Prodotti interattivi e multimediale per la scuola

Vai su Raffaello Digitale
Raffaello Bookshop Raffaello Bookshop
Raffaello Bookshop

Il negozio online per acquistare tutti i nostri libri


Vai su Raffaello Bookshop
Raffaello Formazione Raffaello Formazione
Raffaello Formazione

Laboratorio di idee per rendere protagonisti i docenti


Vai su Raffaello Formazione

Un leone di nome Pericle
Novità

Manuela Piovesan

  • ATENE, 495 A.C.

    La città di Atene, con la guida di Pericle, diventò la culla della cultura greca. Le arti e la filosofia furono incoraggiate e vennerorealizzate opere che influenzano ancora il pensiero europeo.
    Tutti i cittadini partecipavano al governo della polis e ciò determinò la nascita della prima forma di democrazia. Nello stesso periodo, gli ateniesi combatterono contro Sparta, la città rivale, i cui abitanti erano dediti all’arte della guerra. Raggiunto il massimo splendore, Atene subì le conseguenze
    della peste che uccise anche Pericle, il suo cittadino più famoso. Un racconto avvincente e fedele nella sua ricostruzione storica.

     

    Manuela Piovesan, scrittrice veneta, autrice di testi di narrativa per bambini, si occupa di formazione per gli insegnanti. Tiene laboratori di scrittura creativa in tutta Italia.

  • Titolo Pag. Prezzo Isbn
    Un leone di nome Pericle
    144 7,50 978-88-472-2794-1

Descrizione

ATENE, 495 A.C.

La città di Atene, con la guida di Pericle, diventò la culla della cultura greca. Le arti e la filosofia furono incoraggiate e vennerorealizzate opere che influenzano ancora il pensiero europeo.
Tutti i cittadini partecipavano al governo della polis e ciò determinò la nascita della prima forma di democrazia. Nello stesso periodo, gli ateniesi combatterono contro Sparta, la città rivale, i cui abitanti erano dediti all’arte della guerra. Raggiunto il massimo splendore, Atene subì le conseguenze
della peste che uccise anche Pericle, il suo cittadino più famoso. Un racconto avvincente e fedele nella sua ricostruzione storica.

 

Manuela Piovesan, scrittrice veneta, autrice di testi di narrativa per bambini, si occupa di formazione per gli insegnanti. Tiene laboratori di scrittura creativa in tutta Italia.

Codici e Prezzi

Titolo Pag. Prezzo Isbn
Un leone di nome Pericle
144 7,50 978-88-472-2794-1
Gruppo Editoriale Raffaello

Copyright Raffaello Libri S.p.A. - Sede Legale: Via dell'Industria - 60037 - Monte San Vito (AN)
R.I. Ancona, C.F. e P.IVA 01479570424 | REA AN-145310 | Capitale Sociale: 1.000.000 €

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.